Tra danze e invenzioni

Musica

Il Duo formato da Ivana Zecca al clarinetto e Jorge Bosso al violoncello è attivo dal 2001 sul panorama musicale nazionale e internazionale con nuove produzioni e prime esecuzioni assolute, ideate e create dal compositore e violoncellista Jorge A. Bosso. Il loro repertorio spazia dalla musica classica fino ai suoni di confine, musiche nuove e rivisitazioni del passato, sono proposte sotto una prospettiva differente, al fine di creare un terreno fertile di orizzonti che entusiasmino. Sono stati ospiti di numerosi festival musicali europei, accolti sempre positivamente dal pubblico e dalla critica per la loro originalità e per la particolarità dei progetti presentati. Hanno suonato, come solisti, con Orchestre Sinfoniche e Cori Polifonici.

Tra invenzioni e danze si tramandano idee, messaggi. Il suo fine, ineffabile. Il delizioso piacere, e sempre nuovo di un intento vano e futile di colmare una vocazione alquanto inutile – come avrebbe potuto dire ancora una volta Henri de Régnier. La musica strumentale al servizio di un ballo assente, lontano come il suono rimasto nella memoria una volta che la musica lascia spazio al silenzio: il miracolo accade. Il prodigio della bellezza del quale l’uomo diventa, involontariamente, testimone.

Ivana Zecca, clarinetto - Jorge Bosso, violoncello
Musiche di Bach, Bach, Machaut, Novikov, Bartok, Bosso

Costi

Ingresso gratuito con offerta libera

Prenotazione obbligatoria info@arsmodi.it